STAI SEGUENDO LE ISTRUZIONI?


«Prendete su di voi il mio giogo e imparate da me, perché io sono mansueto e umile di cuore; e voi troverete riposo alle anime vostre» (Matteo 11 verso 29) 

Era il primo lancio col paracadute; tutti gli allievi paracadutisti erano entusiasti. L’aereo volava a 1500 metri di altezza quando Alan si lanciò e aprì il paracadute in anticipo, ma si impigliò nella coda dell’aereo. Spaventato, gridò chiedendo aiuto e il suo istruttore lanciatosi appena prima di lui, cominciò a dirgli come rimuovere il paracadute aggrovigliato e come atterrare in sicurezza. Seguendo le istruzioni dell’insegnante, il giovane riuscì ad atterrare sano e salvo.

Sono certamente pochi quelli che praticano il paracadutismo, eppure la vita è un grande salto; per questo è importante sapere come seguire le istruzioni dell’insegnante! Ogni giorno ci troviamo ad affrontare situazioni inaspettate; cosa possiamo fare quando il nostro paracadute non funziona, quando siamo impotenti di fronte alle problematiche della vita e ci sentiamo cadere precipitosamente?

Possiamo fare solo due cose: fare di testa nostra lasciandoci guidare dal nostro istinto che il più delle volte e fallibile, oppure chiedere aiuto a Dio e seguire le Sue istruzioni, Colui che NON fallisce mai! Gesù ancora oggi ci fa questo invito: «Venite a me, voi tutti che siete affaticati e oppressi, e io vi darò riposo» (Matteo 11 verso 28). Vuoi lasciare che oggi Gesù sia il tuo Istruttore? Lui ha delle indicazioni molto chiare per la tua vita e per il tuo problema, affidagli il tuo peso, fidati di Lui per fede e lui agirà secondo la Sua volontà per la tua vita!


SE DESIDERI RICEVERE MEDITAZIONI DIRETTAMENTE SULLA TUA POSTA ELETTRONICA ISCRIVITI INVIANDOCI IL TUO INDIRIZZO MAIL

ISCRIVITI PER LA NEWSLETTER