GESU' NON E' UNA RELIGIONE

Descrizione immagine

«E in nessun altro vi è la salvezza, poiché non c’è alcun altro nome sotto il cielo che sia dato agli uomini, per mezzo del quale dobbiamo essere salvati»(Atti 4 verso 12).

 

Quanto dolore prova il Signore nel costatare come tante persone praticano solo le forme esteriori della religione mentre il loro cuore è indifferente o addirittura incredulo, pur considerandosi praticanti e a volte anche praticanti. Ma è altrettanto triste considerare come molti si sono sviati, perché delusi, nel vedere il vuoto che sovente si dissimula dietro cerimonie religiose o addirittura dietro predicazioni. Gli uomini del nostro tempo, non sono diversi da quelli a cui Gesù si rivolse perché hanno gli stessi bisogni e vanno incontro allo stesso giudizio eterno a causa del loro 

peccato. L’uomo non ha bisogno né di riti, né di cerimonie, né di belle parole umane, né di una religione ufficiale con milioni di seguaci.  MA OGNI UOMO HA BISOGNO DI GESU’! 


Il Gesù così com’è presentato dalla Bibbia: Gesù Figlio di Dio, che come uomo è venuto sulla terra per soffrire e morire, per pagare il prezzo del nostro peccato morendo sulla croce. Gli uomini del nostro tempo (e quindi tu ed io) non ABBIAMO bisogno di una religione, ma di Gesù, perché Lui è il Salvatore del mondo e riceverLo come SALVATORE NEL PROPRIO CUORE, implica l’aver riconosciuto di essere dei peccatori perduti.

 

Di fronte a questa considerazione di se stessi, alcuni si ribellano, e rifiutano l’Evangelo, ma altri invece, ricevono con gioia quest’opera divina. Anche se, la maggior parte oggi e come sempre, resta indifferente, Io però, ho accettato Gesù nel mio cuore e Egli ha cambiato la mia vita e la Sua presenza ha appagato il vuoto del mio cuore, dando pace e uno scopo di vita. E tu che vorrai fare tu oggi di Gesù? 

Descrizione immagine