Descrizione immagine
Descrizione immagine



  

 


  

Descrizione immagine

VERSETTO


 DEL


 GIORNO

 


 

  «Soprattutto, abbiate amore intenso gli uni per gli altri,

perché l’amore copre moltitudine di peccati»

(1 Pietro 4 versetto 8)

 

L’Amore copre moltitudine di peccati. Sinceramente è difficile immaginare quanto Amore ha il Signore Iddio per la Sua creatura particolare, l’uomo. Perché la base di questo verso biblico è proprio l’Amore di Dio manifestato nel Suo Figliuolo Cristo Gesù. Bisogna essere obiettivi di tanto in tanto amore, vero? Ma se lo siamo sempre è meglio. Cosa voglio dirvi con questo versetto che collegherò con altri… che il Perdono o l’atto del perdonare, cioè condonare, assolvere dalla pena prevista relativa ad una trasgressione, risparmiare castigo e dolore, non punire e non fare pagare una penitenza, è prerogativa ed iniziativa del grande e profondo sentimento d’Amore che il Signore ha messo in opera di Grazia e di salvezza. Leggete con me «Ma Iddio mostra la grandezza del proprio amore per noi, in quanto che, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi» (Romani 5 verso 8). Qualcuno potrebbe fare anche delle battute spiritose e non spirituali a queste parole ma voglio indicarvi anche questo verso che vi farà riflettere un po’ meglio su cosa è il sentimento d’Amore «Poiché, mentre eravamo nella carne, le passioni peccaminose, destate dalla legge, agivano nelle nostre membra per portar del frutto per la morte» (Romani 7 verso 5); convenite con la Parola di Dio che lontani da Dio, lontani da Gesù, lontani dall’Amore che Dio offre a tutti gli uomini… tutti gli uomini sono proiettati alla morte eterna?


Mi sembra chiaro che gli Apostoli e i Discepoli di Gesù avevano compreso bene il significato che Gesù dava alle Sue parole o alle Sue frasi. Ricordiamoci che le Parole di Gesù non sono di un uomo qualunque o senza senso, ma le Parole di Gesù sono state classificate come “Spirito e Vita”. Pensateci bene, Gesù ha preso un corpo fisico e mortale per perdonare il peccato, non solo per l’Amore che Dio Padre ha messo nella Sua vita, ma anche perché Gesù mentre moriva in croce… vedeva innanzi a Lui la Vittoria, il Risultato finale, l’Obiettivo raggiunto: «Perché se mentre eravamo nemici siamo stati riconciliati con Dio mediante la morte del suo Figliuolo, tanto più ora, essendo riconciliati, saremo salvati mediante la sua vita» (Romani 5 verso 10). Pensate che il Cristiano al momento della sua conversione a Cristo Gesù, riceve lo stesso amore; perciò anche noi possiamo esercitare il perdono, possiamo coprire i peccati del nostro prossimo con l’amore ricevuto dal Signore. Ecco perché possiamo amare e perdonare intensamente gli uni gli altri. Ricordati: Dio ti Ama.