Descrizione immagine
Descrizione immagine



  

 


  

Descrizione immagine

VERSETTO


 DEL


 GIORNO

 


 

 « … Maestro, non ti curi che noi periamo?»  (Marco 4 verso 38).

 

Sono queste le parole rivolte dai discepoli a Gesù mentre passando all’altra riva del Mar di Galilea, erano in balia d’una tempesta. Gesù, stanco, riposava. I discepoli agitati, Lo svegliarono con parola cariche di ansietà. Quante volte nella nostra vita, si presenta lo stesso stato d’animo. Eppure i discepoli avevano preso Gesù: «… così com’era, nella barca …» (verso 36). 


E’ bello vivere in un mare calmo, avere Gesù con noi, ma all’apparire delle difficoltà eccoci impaurirci. I discepoli, invece di guardare a Colui che avevano nella barca, guardarono a ciò che avveniva fuori da essa. Per quanto il vento e le onde fossero vere, dovevano imparare ad avere piena fiducia Gesù.

Forse è la stessa lezione che dobbiamo continuare ad imparare per non smarrirci davanti alle circostanze della vita, per conservare uno stato d’animo sereno e fiducioso in Colui, che è tanto disponibile ad essere con noi. Gesù ci ha dimostrato e ci dimostrerà che se poniamo la nostra fiducia totalmente in Lui non saremo delusi.


«Il Signore è vicino. Non angustiatevi di nulla, ma in ogni cosa fate conoscere le vostre richieste a Dio in preghiere e suppliche, accompagnate da ringraziamenti.»   (Filippesi 4 verso 4 a 6).