Descrizione immagine
Descrizione immagine



  

 


  

Descrizione immagine
Descrizione immagine

 


 

SAZIATO DALLA BRICIOLE

Descrizione immagine

«Beati quelli che sono affamati e assetati di giustizia, perché saranno saziati» 

(Matteo 5 verso 6)


Nel racconto della vita di John Williams, missionario nelle isole dei mari del Sud, troviamo una storia singolare. In un villaggio in cui era da poco arrivato il missionario, viveva un uomo gravemente menomato; riusciva a spostarsi soltanto sulle ginocchia perché una grave malattia gli aveva paralizzato mani e piedi. Era lontano dalla stazione missionaria e non aveva mai potuto andarci, eppure era un credente felice. Un giorno Williams, mentre attraversava il villaggio, vide quell'uomo trascinarsi fino a lui, e lo sentì dire, tutto gioioso: "Sii 

benvenuto, servitore di Dio, tu che hai portato la luce in questo paese oscuro! Noi ti siamo riconoscenti per il messaggio di Dio, che ci hai portato" Parlandogli, il missiona­rio notò che l'uomo conosceva bene le dottri­ne essenziali dell'Evangelo, e che Gesù Cristo era il suo Salvatore. Gli chiese dove aveva imparato tutto questo. L'invalido rispose: "Ma da te! Nessun altro mi ha portato la buona notizia della salvezza!" Williams non ricordava di averlo incontrato alla stazione missionaria. L'uomo allora gli spiegò il suo segreto: "Quando la gente torna­va dalla predicazione, mi trascinavo fin sulla strada e chiedevo a tutti di raccontarmi quello che avevano ascoltato. Uno ricordava una cosa, un altro un'altra. Poi, io ho raccolto tutte quelle briciole cadute dalla tavola di Dio, e così ho trovato la salvezza e la pace nel Signore Gesù".

 

E noi ci stiamo cibando della Parola di Dio? E’ la Bibbia fondamentale per la nostra vita? Se sentiamo la nostra fede debole, se ricadiamo spesso negli stessi errori e se siamo confusi e indecisi è solo perché il Libro di Dio è lontano dalla nostra vita e dal nostro cuore. Inizia a leggerLo quotidianamente e scoprirai che queste parole prenderanno vita e cambieranno il tuo cuore.  Puoi dire anche tu come il salmista che «Appena ho trovato le tue parole, io le ho divorate; le tue parole sono state la mia gioia, la delizia del mio cuore» (Geremia 15 verso 16).

 


 

Descrizione immagine
Descrizione immagine

info@incontraregesu.net

Descrizione immagine

Il Sito è coperto da Copyright ©
Tutti i diritti sono riservati

IL SITO NON HA SCOPO DI LUCRO